Ieri sera il noto programma SNL ha avuto come ospite musicale il noto rapper di Detroit Eminem che si è esibito con un medley dei suoi successi ("Stan" e "Love The Way You Lie") e con il nuovo singolo "Walk on Water." Al suo fianco c'è stata la sua fedele collaboratrice, la cantante Skylar Grey.
Il rapper molto probabilmente salirà anche sul palco dei noti AMA's che si terranno questa notte.

Nonostante le voci riguardanti al suo comeback musicale si facciano sempre più insistenti, ancora non è stato ufficializzato nulla sul suo nuovo progetto discografico presumibilmente intitolato "Revival".
Nell'attesa di ricevere informazioni certe vi lasciamo con la performance, buona visione:


0
Si avvicina sempre di più l'1 Dicembre, data in cui verrà rilasciato "War & Leisure", quarto sforzo discografico del cantante statunitense Miguel. Per prepararci ulteriormente all'evento, l'artista ha pubblicato recentemente un inedito intitolato "Pineapple Skies".


Il nuovo brano è una calma mid-tempo R&B dalle influenze funk, come il precedente singolo, rilasciato esattamente due settimane fa, "Told You So". Il testo lascia invece un messaggio di pace e tranquillità, in linea con i temi sociali che Miguel ha rivelato di aver inserito nel suo album.

Ascoltate "Pineapple Skies" qua di seguito:



Inoltre, vi proponiamo anche un'esibizione acustica della canzone performata ad Ottobre durante un suo show:


0
Dopo il boom ottenuto con "Revival" nel 2015, la popstar Selena Gomez non sta passando un buon periodo dal punto di vista musicale.


Risale infatti a Maggio il suo comeback single "Bad Liar" che non è riuscito ad ottenere grandi risultati in classifica. Dopo soli due mesi viene pubblicato il suo successore, dal sound più commerciale, "Fetish" che non va altre la posizione #27.
La situazione potrebbe però cambiare con il nuovo singolo annunciato proprio quest'oggi.

Arriva dall'artista stessa la conferma delle release, fissata per il 25 Ottobre,  della chiacchierata collaborazione con il Dj Marshmello dal titolo "Wolves".
Non sappiamo ancora se il brano andrà ad anticipare il suo nuovo album, ancora senza una release date, oppure se si tratta del singolo del produttore olandese.



AGGIORNAMENTO: Ecco il file audio della traccia rilasciata proprio in questi istanti accompagnato da un "visualizer":





AGGIORNAMENTO#2: Selena ha appena rilasciato un nuovo visual per il brano su youtube:




AGGIORNAMENTO#3: Ecco finalmente il video ufficiale del brano:

0
Se negli Stati Uniti e nel Regno Unito ha praticamente la #1 in pugno, nel Bel Paese "reputation" il nuovo album di Taylor Swift si deve accontentare della posizione #3, poiché ad occupare la vetta abbiamo "Duets" della regina delle sigle dei cartoni animati Cristina D'avena. Il progetto raccoglie sedici duetti con altrettanti importanti artisti della scena musicale italiana, da Arisa ad Emma, passando per Ermal Meta, Michele Bravi, Annalisa, Noemi, Chiara, Benji & Fede, Giusy Ferreri, Francesca Michielin, Alessio Bernabei, i La Rua, Baby K, J-Ax, Elio e Loredana Bertè.



Fa il suo ingresso in classifica alla #2 Biagio Antonacci con il suo nuovo album "Dediche e Manie".
Quarta posizione, infine, per l'altra new entry della settimana, la riedizione "Urbans VS Acoustic", del "Il mestiere della vita" di Tiziano Ferro. Perde la vetta quindi  "Mania" del talento di Amici Riki che scende di ben 4 gradini piazzandosi alla #5. Scende anche Zucchero con "Wanted" dalla #3 alla #7 mentre alla #10 è Caparezza a chiudere la top ten con "Prisoner 709".

Fuori dalla top10 segnaliamo Sam Smith con "The Thrill of It All" che scende dalla #4 alla #11.

Dopo la sua ospitata a X Factor, "Harry Styles" guadagna moltissimi posti e sale dalla #67 alla #26. Perde ancora quota "Beautiful Trauma" di Pink, dalla 28 alla 50.

Di seguito la top10.


01. DUETS - TUTTI CANTANO CRISTINA, CRISTINA D'AVENA
02. DEDICHE E MANIE, BIAGIO ANTONACCI
03. REPUTATION, TAYLOR SWIFT
04. IL MESTIERE DELLA VITA - URBAN VS ACOUSTIC, TIZIANO FERRO
05. MANIA, RIKI
06. FACCIO UN CASINO, COEZ
07. WANTED THE BEST COLLECTION, ZUCCHERO
08. ALBUM, GHALI
09. ÷, ED SHEERAN
10. PRISONER 709, CAPAREZZA

Per quanto riguarda la classifica dei singoli, prosegue il dominio di Coez. Guadagna terreno "Perfect" di Ed Sheeran che sale dalla #9 fino alla #2. Salgono di un gradino "Giovane Fuoriclasse" e "Rockstar" di Post Malone. Sale di ben 7 posti anche "Havana" di Camila Cabello che va a toccare la top5, mentre scivolano fuori dalla top4 già alla loro 3° settimana di permanenza nella classifica, "Sconosciuti da Una Vita" del vincente duo J-AX e Fedez. Debutta alla #7 "Oh, Vita" nuovo singolo di Jovanotti, rimangono un pelino stabili i Maroon 5 con "What Lovers Do" e guadagno un po' di terreno Zayn e Sia con "Dusk Till Dawn". Chiude la top10  Sam Smith con "Too Good At Goodbyes" che perde ben 4 posti.


01 - LA MUSICA NON C'È COEZ
02 - PERFECT - ED SHEERAN
03 - GIOVANE FUORICLASSE
04 - ROCKSTAR POST MALONE FEAT. 21 SAVAGE
05 - HAVANA - CAMILA CABELLO FEAT. YOUNG THUG
06 - SCONOSCIUTI DA UNA VITA - J-AX & FEDEZ
07 - OH, VITA! - JOVANOTTI
08 - WHAT LOVERS DO - MAROON 5 FEAT. SZA
09 - DUSK TILL DAWN ZAYN FEAT. SIA
10 -  TOO GOOD AT GOODBYES SAM SMITH
0

Come già accaduto nell'album "DAMN." con la track "XXX.", gli U2 e il rapper statunitense Kendrick Lamar, hanno collaborato assieme.
In onore dell'arrivo del nuovo album "Songs Of Experience" è avvenuta la stessa cosa nella track di qualche settimana fa "Get Out Of Your Own Way", anche se Lamar compariva più che altro in qualche vocals nel corso del pezzo.
Nonostante ciò è stato rilasciato un nuovo brano: "American Soul", ovvero una sorta di versione alternativa di "XXX.".
Canzone che potete ascoltare qua di seguito:

0
Come già sapete, con l'imminente uscite discografiche di numerosi album che nei prossimi mesi cattureranno l'attenzione degli appassionati di musica di tutto il mondo, lo staff di Booklet ha deciso di inaugurare una nuova rubrica che prende il nome di "#ListeningParty". Questa rubrica è stata creata per rendere maggiormente partecipi i visitatori del sito ed invogliarli a conoscere meglio i vari artisti, non solo attraverso i singoli ma soprattutto attraverso l'ascolto di un intero album.




Oggi abbiamo il piacere di presentarvi "Everyday Is Christmas" nuovo album natalizio della nota artista australiana Sia. Il progetto contiene ben 10 brani inediti tutti dedicati al natale ed è stato anticipato dai singoli "Santa's Coming For Us" e "Snowman".


Risultati immagini per sia everyday is christmas

Vi invitiamo ad ascoltare l'album e a dirci cosa ne pensate nei commenti. Se volete potete inviarci anche la vostra personale recensione seguendo le indicazioni riportate QUI.

 Infine, eccovi lo streaming del disco, buon ascolto!




0


Da diversi giorni circolavano in rete rumors su una presunta collaborazione tra il l'artista latino Luis Fonsi e la cantante statunitense Demi Lovato. A far nascere le speculazioni fu una foto pubblicata da Luis che lo mostrava a fianco della cantante in un posto abbastanza casuale.

I rumors si sono rivelati del tutto fondati! Recentemente il fautore di "Despacito" ha annunciato che questo venerdì sarà rilasciata il nuovo singolo con Demi Lovato.

Il titolo della collabo ancora non è certo, ma secondo quanto dichiarato da Luis Fonsi ai microfoni di Billboard, il pezzo ha già un video musicale e sarà molto allegra e divertente. Sarebbe un'ottima occasione per la Lovato per consolidare maggiormente la sua fama in America Latina dove già è abbastanza nota. Chissà se riuscirà ad eguagliare il tremendo successo della mega hit "Despacito". Voi che cosa vi aspettate?

Infine vi lasciamo con l'annuncio:


Un post condiviso da Luis Fonsi (@luisfonsi) in data:

AGGIORNAMENTO: Eccovi di seguito il video musicale che accompagna il brano:

0
A tre settimana dal rilascio di "All Falls Down" con Alan Walker, la nuova leva della musica del pop Noah Cyrus è tornata a collaborare con un nuovo produttore.


Questa volta però stiamo parlando di Matoma, DJ norvegese conosciuto principalmente per aver rilasciato un EP insieme ai The Vamps e per aver prodotto la loro ultima hit "All Night". Il nuovo singolo è intitolato "Slow" e sarà contenuto in "One In A Million", prossimo progetto del producer. Di seguito l'audio:

0
Come già sapete, con l'imminente uscite discografiche di numerosi album che nei prossimi mesi cattureranno l'attenzione degli appassionati di musica di tutto il mondo, lo staff di Booklet ha deciso di inaugurare una nuova rubrica che prende il nome di "#ListeningParty". Questa rubrica è stata creata per rendere maggiormente partecipi i visitatori del sito ed invogliarli a conoscere meglio i vari artisti, non solo attraverso i singoli ma soprattutto attraverso l'ascolto di un intero album.

Oggi abbiamo il piacere di proporvi "Blue Lips" terzo album in studio dell'artista svedese Tove Lo.
La fatica discografica è il sequel del precedente "Lady Wood" pubblicato lo scorso anno ed è stato anticipato dalla club banger "Disco Tits", rilasciata durante il mese di settembre.




Vi invitiamo ad ascoltare l'album e a dirci cosa ne pensate nei commenti. Se volete potete inviarci anche la vostra personale recensione seguendo le indicazioni riportate QUI.

 Infine, eccovi lo streaming del disco, buon ascolto!


0
Oggi vi diamo nuovamente il benvenuto nella nostra rubrica dedicata alle nuove uscite della settimana. Questa volta parleremo del quarto studio album dell'artista inglese Paloma Faith che, dopo una pausa di ben tre anni dovuta alla sua gravidanza, è tornata sulle scene muiscali con il suo "The Architect".


L'artista aveva già annunciato questo progetto lo scorso anno ma l'inizio effettivo della nuova Era discografica è avvenuta solamente il 31 Agosto, ovvero il giorno di rilascio del pezzo apripista "Crybaby", fatto ascoltare in anteprima su Beats 1 poche ore prima dalla messa in vendita sugli stores.
Nel progetto è inoltre incluso il secondo singolo "Guilty" che rispecchia ampiamente lo stile della Paloma che tutti conoscono e i due brani che lei stessa ha fatto ascoltare tramite il suo profilo Instagram.

Vi invitiamo ad ascoltare l'album e a dirci cosa ne pensate nei commenti. Se volete potete inviarci anche la vostra personale recensione seguendo le indicazioni riportate QUI 

In attesa di vedere quali saranno le prestazioni nella classifica inglese, ecco a voi "The Architect"


0
La diva statunitense Mariah Carey torna sulle scene con "The Star" nuovo brano che fa da tema musicale al nuovo film d'animazione natalizio in arrivo nelle sale cinematografiche il prossimo 17 novembre.



Si tratta di una power ballad scritta e prodotta da lei stessa con l'aiuto di Marc Shainman (Christmas Time Is in the Air Again) che mette in piena luce la sua voce inconfondibile

La colonna sonora della pellicola sarà rilasciata il prossimo 28 ottobre e vedrà la partecipazione anche delle Fifth Harmony e di Zara Larsson.

Di seguito la potete ascoltare:




AGGIORNAMENTO: Di seguito potete vedere il video musicale che accompagna la colonna sonora:

0
Ottime notizie per gli amanti delle uptempo elettroniche. Il disc jockey Steve Aoki, dopo aver collaborato con Louis Tomlinson e svariati rapper nel suo ultimo EP "Steve Aoki Presents Kolony," è finalmente tornato con un nuovo singolo.


Il brano in questione è intitolato "All Night" ed è una collaborazione con Lauren Jauregui, componente delle Fifth Harmony che attualmente sta lavorando al suo album da solista. Riusciranno i due artisti a riscuotere un buon successo con questo pezzo?
In attesa di scoprirlo ecco a voi l'audio:


0
Il 22 Dicembre verrà rilasciato su Netflix il nuovo film di David Ayer intitolato "Bright". A Dicembre uscirà anche la soundtrack ufficiale composta da 13 brani inediti.


I primi pezzi della colonna sonora che sono stati rilasciati negli store con il pre-order dell'album sono stati "World Gone Mad" dei Bastille e "Darkside" di Ty Dolla $ign, Future e Kiiara. Poco fa è uscito anche "Home", che vede una collaborazione inedita: Bebe Rexha, Machine Gun Kelly e X Ambassadors. Ecco la tracklist completa della soundtrack, in uscita il 15 Dicembre.

1. Logic & Rag’n’Bone Man – Broken People
2. Bastille – World Gone Mad
3. Machine Gun Kelly, X Ambassadors & Bebe Rexha – Home
4. Camila Cabello & Grey – Crown
5. Ty Dolla $ign & Future – Darkside (feat. Kiiara)
6. Migos & Marshmello – Danger
7. Meek Mill, YG & Snoop Dogg – That’s My N****
8. Steve Aoki & Lil Uzi Vert- Smoke My Dope
9. A$AP Rocky & Tom Morello – FTW (F**k The World)
10. Portugal. The Man – Cheer Up
11. alt-J – Hares On The Mountain
12. DRAM & Neil Young – Campfire
13. Sam Hunt – This Land Is Your Land

Ecco invece i tre brani rilasciati finora:

"World Gone Mad" - Bastille



"Darkside" - Ty Dolla $ign & Future feat. Kiiara



"Home" - Machine Gun Kelly, X Ambassadors & Bebe Rexha



Cosa ne pensate di questi pezzi?
0


La rapper della Terror Squad Remy Ma pare che voglia far sul serio! Se pensavate che la faida con la femcee Nicki Minaj fosse finita beh vi sbagliavate di grosso.

Dopo aver firmato un contratto discografico multimilionario con la Columbia Records, Remy Ma ha deciso di chiamare al suo aiuto un'altra rapper decisamente nota che in passato si era spesso scontrata con la Minaj, ovvero Lil' Kim.

 Le due rapper che hanno segnato la storia del rap al femminile le vedremo l'una affianco all'altra in "Wake Me Up", in arrivo prossimamente. Di seguito eccovi la cover postata da Remy Ma:



Secondo TMZ, si tratterebbe proprio di una diss track contro la rapper di "Anaconda" e nello specifico si parlerebbe della sua relazione avuta con il rapper Nas. I dettagli non terminano qui! Pare che il duo abbia già girato la cip del brano la settimana scorsa nel Bronx.

"Wake Me Up" è la terza diss-track dedicata a Nicki Minaj e succede "Another One" e "shETHER" pubblicate tra fine febbraio e inizio marzo 2017.

No ci resta che attendere per ulteriori conferme.


AGGIORNAMENTO: In queste ultime ore è stato rilasciato in tutte le piattaforme streaming ed in tutti i servizi digitali "Wake Me Up" nuovo brano di Remy Ma che vede come ospite la collega Lil' Kim. I rumors si sono rivelati del tutto fondati! La traccia in questione che entrerà a far parte del nuovo album "Seven Winters, Six Summers", è proprio una dissing track contro Nicki Minaj, di seguito la potete ascoltare:




AGGIORNAMENTO#2: In questi instanti è stata rilasciata la clip che accompagna il singolo:

0
Dopo aver rilasciato "Think About That" e "Not My Ex", la cantante britannica Jessie J ci fa ascoltare il lead single estratto dal suo prossimo album intitolato "R.O.S.E.".


Il nuovo pezzo prende il nome di "Queen" e rappresenta qualcosa di nuovo per la carriera dell'artista. Infatti ci troviamo di fronte ad un pezzo prodotto da DJ Camper e scritto dalla stessa Jessie con sonorità pop-urban. Di seguito potrete ascoltare l'audio completo:

0

Il gruppo EDM di produttori musicali Major Lazer, in onore dell'uscita del loro documentario "Give Me Future" legato al concerto tenutosi la scorso anno a Cuba, ha deciso di rilasciare una nuova canzone.
Il pezzo in questione s'intitola "Get It Right" e vede unirsi il leader Diplo con la cantante danese .
L'accoppiata aveva già collaborato in passato nel tormentone mondiale "Lean On", come anche qualche tempo dopo nella smash hit estiva "Cold Water" con l'aggiunta di Justin Bieber.
Riusciranno ad ottenere un'altro singolo di successo?
Potete ascoltare e vedere il lyric video qua di seguito:

0
Post Malone passa la quinta settimana consecutiva in vetta alla Billboard Hot 100 con "Rockstar". Il dominio continua anche nella streaming songs (43.6 milioni di streams) mentre nella digital songs si mantiene stabile in top 5 con 47 mila copie digitali.
Camila Cabello passa la sua seconda settimana alla #2 con Havana, Cardi B chiude la top 3 con Badok Yellow. 


Con il rilascio del nuovo album, Sam Smith raggiunge un nuovo peak con Too Good At Goodbyes salendo dalla 10 alla 4. Thunder degli Imagine Dragons rimane ferma alla #5.
1-800-273-8255 di Logic scivola alla #6, Feel It Still dei Portugal. The Man alla #7, Perfect di Ed Sheeran raggiunge un nuovo peak alla #8. I Maroon 5 salgono alla #9 con What Lovers Do e conquistano la loro 13esima top 10 hit. Chiude la top 10 il remix di Mi Gente di J. Balvin.
Al di fuori della top 10, troviamo due brani che entrano la top 20; No Limit di G- Eazy ft. Cardi B & A$AP Rocky (24-13) e Bad At Love di Halsey (27-20).
Raggiungono nuovi peak anche New Rules di Dua Lipa (26-21) e The Way Life Goes di Lil Uzi Vert (55-31).
Questa settimana troviamo anche il debutto in classifica di Call What You Want di Taylor Swift (#27) e Lemon dei N.E.R.D & Rihanna (#65).
0
E' passato solo una settimana dalla pubblicazione del mini film Fire Fade ma Tove Lo è già pronta a iniziare una nuova era discografica.


In queste ore sul Web è spuntata la cover del presunto primo singolo della seconda parte di Lady Wood, intitolato "Disco Tits". 
Non si sa con precisione quando questo brano verrà rilasciato ma in questi giorni l'artista è impegnata con le riprese del video e sul suo account Soundcloud, è stato creata la pagina per il brano.

Possiamo quindi dire che non manca molto alla release della traccia. Nell'attesa di avere maggiori informazioni, ecco la cover del pezzo:


AGGIORNAMENTO: Dopo un leak anticipato della settimana scorsa, è stato pubblicato su tutti gli stores digitali e in streaming il nuovo singolo di Tove Lo, Disco Tits
L'artista ha anche annunciato che il suo nuovo album Blue Lips (Lady Wood Phase II) arriverà questo autunno:


AGGIORNAMENTO#2: Tove Lo ha eseguito la prima performance di "Disco Tits" al Popaganda Festival a Stoccolma.  Ecco di seguito la performance pubblicata sul suo canale Youtube:



AGGIORNAMENTO#3: E' stato rilasciato in queste ore il video ufficiale diretto da Tim Erem:


AGGIORNAMENTO#4: L'artista ha eseguito il brano live durante il tonight Show di Jimmy Fallon:

0

A una settimana precisa dal rilascio del suo nuovo album "Utopia" Björk ci regala un altro piccolo assaggio.
A succedere "The Gate" abbiamo una ballad malinconica e delicata intitolata "Blissing Me". Prodotta dal fedele Arca, questo pezzo dai forti richiami di "Vespertine" ha come tema centrale un amore tra due nerd che si condividono dei file MP3. La produzione consiste in un arpeggio di arpa contaminato da incursioni elettroniche.

Di seguito eccovi il player, buon ascolto:



Assieme al brano è stato premiato in esclusiva su Amazon Music UK il video ufficiale:

0
Il #ThrowBackAlert di oggi ha il piacere di celebrare il 20esimo anniversario di uno degli album femminili più venuti di tutti i tempi, "Let's Talk About Love" di Celine Dion.

Si tratta del quinto album in lingua inglese ed il ventottesimo in totale della cantante canadese. Dopo il successo e l'acclamazione di "Falling into You"  , "Let's Talk About Love" il 14 novembre del 1997 viene rilasciato come il suo sequel. La registrazione è avvenuta a Londra, New York e Los Angeles ed include un gran numero di artisti come interpreti o come autori e musicisti.



Il progetto si rivela subito un immediato successo, prima ancora della sua pubblicazione aveva già accumulato circa 11 milioni di ordinativi, e ciò lo rende il disco in assoluto più atteso di quell'anno.

Appena uscito balza in cima alle classifiche di tutto il mondo e vende un numero altissimo di copie.  In totale racimola ben 31 milioni di copie vendute nel mondo, diventando uno degli album più venduti nella storia (20 milioni nei primi 4 mesi di cui 6 solo negli USA). In Canada entra subito al numero 1 con 230,212 copie vendute (altro record della Dion nella sua patria ancora non battuto) e dopo solo 3 settimane vince il disco di diamante per 1,5 milioni di copie vendute. Negli USA entrò al numero 2 con 334 000 copie vendute; ma è nella 7ª settimana che riesce ad arrivare alla #1 della Billboard 200 e nonostante un calo del 54% delle vendite, giunge a 10,5 milioni di copie negli USA ed ottiene il disco di diamante (10 volte disco di platino). Nel 2003 l'album ottiene un IFPI Award per le 10 milioni di copie vendute in Europa, di cui 2 milioni in Gran Bretagna, 1,5 in Germania, 1,2 in Francia e 1 milione in Italia, raggiungendo la prima posizione nella Classifica FIMI Artisti. L'album ha reso Céline Dion l'unica artista femminile al mondo ad aver due album con più di 31 milioni di copie vendute (l'altro è Falling into You), un record che ancora detiene.

Il disco è ricordato in assoluto per la celebre "My Heart Will Go On", composta da James Horner e prodotta dallo stesso e da Walter Afanasieff,  usata come colonna sonora del kolossal del 1997 Titanic. Il brano ha raggiunto la cima delle classifiche di tutto il mondo e sarà per sempre ricordato come il cavallo di battaglia, l'emblema di Céline Dion, che vedrà per sempre il suo nome associato a questa canzone. Il brano ha vinto un Oscar per la migliore canzone, 4 Grammy Awards (Record of the Year, Song of the Year, Best Female Pop Vocal Performance e Best Song Written for a Motion Picture, Television, or Other Visual Media) e moltissimi altri premi nel mondo. In assoluto assieme a "I Will Always Love You" di Whitney una delle canzoni più romantiche che siano mai state create.

Il celebre brano ha un retroscena alquanto interessante: quando James Horner, autore della colonna sonora del film Titanic e di My heart will go on, fece sentire il brano alla Dion per proporglielo, cantandolo lui stesso, a Céline non piacque affatto. Prima di un rifiuto definitivo René propose che Céline provasse a registrare un demo, per vedere come la canzone sarebbe stata interpretata da lei. Céline incise immediatamente un demo e quella prima versione fu talmente perfetta, che Céline non la reincise mai più in studio. Esiste anche una versione del brano in cui la voce della Dion è affiancata da dialoghi tratti dal film; la versione è inserita nell'album "Back to Titanic".


A rendere questo disco davvero unico non è solo la nota colonna sonora ma anche le interessanti collaborazioni che possiamo trovare al suo interno: impossibile non citare quella con la nota band Bee Gees nella splendida ballad "Immotarlity". La canzone ebbe un notevole successo commerciale, raggiungendo la posizione numero uno in Brasile, la numero due in Austria e Germania, dove ottenne anche il disco di platino per le oltre 500.000 copie vendute. Ciò nonostante, Immortality non fu mai pubblicata negli Stati Uniti, e al suo posto fu invece pubblicata "To Love You More", altra ballad eccezionale che mostra in tutto e per tutto le abilità canore di Celine.


Ma la vera sorpresa sensazionale è il duetto con la leggendaria Barbra Streisand sulle note della power ballad "Tell Him", che vede le due grandi dive l'una fianco all'altra ad aiutarsi a vicenda nel far trionfare il proprio amore sulle insicurezze. Assolutamente una delle collaborazioni femminili più riuscite assieme a quella di "When You Believe" di Whitney Houston e Mariah Carey.

Sia l'etichetta di Celine sia quella di Barbra non esitano a pubblicare il pezzo come singolo, peccato che i riscontri commerciali sono pessimi negli USA dove non riceve neanche il disco d'oro, ma in Europa va decisamente meglio prendendo varie certificazioni tra cui doppio platino in Belgio e Paesi Bassi. In tutti questi anni le due dive non si sono mai viste assieme sul palco ad esibire questa perla dal vivo, chissà se in futuro magari in occasione del 20° anniversario decideranno di far felici i grandi appassionati regalando una grande performance.


Tra ballate dolci e raffinate che delineano l'immensa voce di Celine come "The Reason", "Why Oh Why", "Where's The Love", "Love Is on The Way" e "When I Need You", al suo interno si possono trovare brani che presentano delle nuove sfaccettature: come la latina e passionale "Amar Haciendo El Amor" dove si diletta con molta maestria nella lingua spagnola, essenziale anche citare gli influssi swing e funk nella cover di "Treat Like Her Lady" della cantante giamaicana Diana King. Nel pezzo fanno la loro comparsa in veste di coriste le Brownstone, gruppo femminile R&B di Los Angeles.
Non solo i Bee Gees e Barbra Streisand, nel disco fa anche la sua comparsa il noto tenore italiano Luciano Pavarotti in "I Hate Then I Love You", riadattamento di "Grande Grande Grande" grande classico della Tigre di Cremona Mina. Per supportare l'album nel Bel Paese il pezzo viene lanciato come singolo promozionale e cantato dal vivo all'evento di beneficenza "Pavarotti & Friends" nel 1998.



Ma quella che si distingue di più per la sua immensa energia è indubbiamente l'inno dance "Just a Little Bit of Love", dove Celine sfodera magnificamente il suo range vocale e una grinta al di fuori del comune. Indubbiamente uno dei pezzi più impegnativi dell'album e del suo repertorio, talmente difficoltoso da cantare che la Dion non ha mai osato a eseguirlo dal vivo sul palco.



"Let's Talk About Love" è l'album che non ha solo consacrato la fama della cantante ad altissimi livelli ma che ha anche segnato l'industria musicale dell'epoca e una generazione. La pura dimostrazione che un disco può avere un enorme successo commerciale e riuscire a riempire i nostri animi solo grazie ed esclusivamente all'uso di una voce inconfondibile e piena di classe.



Voi che ne pensate di questo album? Lo ascoltate ancora dopo tutti questi anni? Quali brani apprezzate di più?

Grazie per averci letto, alla prossimo appuntamento.

0